Siamo sempre più pronti a partecipare emotivamente alle vicende dei protagonisti dei tanti reality che popolano le reti televisive.

Ci lasciamo trascinare all’interno di storie costruite per trasmetterci ansie ed emozioni, ma poi tutto finisce lì. Di fronte alla sofferenza quotidiana di coloro che incontriamo per strada rimaniamo indifferenti: come se la nostra capacità di partecipare (perché le emozioni che proviamo anche di fronte a un film sono vere) si esaurisca nella finzione.

#leemozionidelreale